Viaggiare rende il cuore buono

Vacanza a Rodi da figlia. E da mamma.

Ho goduto di quella leggerezza che rende la vita speciale e solida. Delle parole dolci e delle attenzioni di cui sentivo la mancanza.

Di quel vento di mare che ti abbraccia e ti fa sentire protetto. Del sole caldo, che per me non è mai abbastanza.

Rodi. Uno di quei posti che danno aria alla mente e fanno volare i sogni.

Rodi. Fascino e storia.

E poi c’è Lindos. Un piccolo villaggio di case bianche con una chiesetta davvero suggestiva. 

L’acropoli, raggiungibile a dorso di mulo, una meraviglia. Negozietti tipici, Pita Gyros e  Baklava, un dolce di sfoglia con miele e noci che mi ha stregata. 

E poi Sole, 30°C, cielo azzurro.

Tutto è stato perfetto.