Pensieri in viaggio. Ovvero Miami e le Keys con mio figlio, i miei occhi ed il mio cuore.

L’ultima settimana è trascorsa con occhi sbarrati e ‘wow’ a profusione di Giacomo, incantato ed entusiasta. L’ultima settimana, così intensa e ricca di piccoli e preziosi attimi di stupore che rendono la nostra vita a tre davvero meravigliosa. Momenti. Istanti catturati dalle fotografie che abbiamo portato a casa e che resteranno eterni.

Stiamo costruendo i nostri ricordi. Felici.

Di questa vacanza ho amato il colore del cielo, dell’oceano e delle case di Key West. Il sapore del cibo super condito ed il profumo dei cookies appena sfornati. Non ho amato il caos e la musica latina in spiaggia nel week end e l’aria condizionata gelida in ogni negozio, ma la gentilezza ed il senso civico che hanno gli americani non ha eguali. Ho amato il vento caldo ed il sole sulla pelle. Il tempo passato con la mia famiglia, le risate spensierate ed il ritmo rallentato. Le colazioni deliziose -finalmente- tutti e tre insieme.

La testa ora è più leggera ed ogni cosa è più morbida intorno a noi. Questa si che è felicità!